Indietro

Campi, uragano Lega sul dominio del centrosinistra

Il partito di Salvini a due punti percentuali dal Pd porta al ballottaggio tra il sindaco uscente Fossi e la candidata del centrodestra Quercioli

CAMPI BISENZIO — Stacco netto ma non sufficiente, come era stato nel 2013, a garantire al sindaco uscente Emiliano Fossi la riconquista della poltrona di sindaco senza passare di nuovo dalle urne. E invece le urne si apriranno di nuovo il 24 giugno per la sfida con la candidata del centrodestra Maria Serena Quercioli. Fossi ha raggiunto il 42,1 per cento delle preferenze. Primo partito in termini di voti conquistati  è la lista a sostegno del primo cittadino uscente 'Emiliano Fossi sindaco' con il 19,1 per cento seguita dal Pd con il 18,4 per cento. Alle altre due liste della coalizione, Campinova e Campi Progressista sono andati l'1,9 per cento e il 4 per cento. 

Nel blocco di centrodestra la Lega ha conquistato il 16,3 per cento, con uno stacco netto da Forza Italia che si attesta al 5,5 per cento. Fratelli d'Italia è al 3,9 per cento, Liberi di cambiare al 4,2. 

Lontani gli altri due candidati. Adriano Chini, sostenuto da 'Si parco No aeroporto e inceneritore', Sinistra Italiana e Fare Città è al 23,15 per cento. Al 5,9 per cento Lorenzo Ballerini di Potere al Popolo. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it