Indietro

In giro con 40mila euro di cocaina

Pusher incastrato dai carabinieri che in due giorni hanno battuto al tappeto centro e periferia. In un bar la droga era nascosta sotto le slot machine

FIRENZE — C'è voluto anche il fiuto del cane antidroga Batman per smascherare lo spacciatore rintracciato all'Isolotto con 600 grammi di cocaina. Una volta immessi sul mercato avrebbero fruttato oltre 40mila euro. Si tratta di un 30enne albanese, finito in manette al termine dei due giorni di controlli serrati dei carabinieri in tutta la città. Cinque gli spacciatori arrestati alla fine dei controlli che hanno interessato il parco delle Cascine, piazza Santo Spirito, Porta Romana, piazza Indipendenza e le zone di piazza San Jacopino e l'Isolotto. 

Tra le persone finite in manette c'è un 33enne tunisino trovato in possesso di alcune dosi di cocaina che erano state nascoste dietro la slot machine di un bar di via Palazzolo. Otto grammi di marijuana sono stati trovati in possesso di un altro pusher, 24enne senegalese trovato nella stessa zona. 

In piazza Santo Spirito sono stati poi arrestati un 30enne algerino e un 34enne marocchino. Tutti e due hanno fatto autogol offrendo l'hashish ai carabinieri in borghese. 

Non solo. Alle Cascine i cani antidroga hanno permesso di trovare molti nascondigli in cui i pusher di norma infilano lo stupefacente da vendere ai clienti.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it