Indietro

Gli alpinisti acrobati ispezionano il Duomo

​Al via il monitoraggio degli interni del Duomo di Firenze con gli “alpinisti”che si calano dal tamburo della Cupola del Brunelleschi

FIRENZE — Sono iniziati i lavori di monitoraggio degli interni del Duomo di Firenze dal tamburo della Cupola del Brunelleschi con operatori specializzati in edilizia acrobatica. Gli “alpinisti” si stanno calando dal terzo ballatoio della Cupola per controllare lo stato di salute degli intonaci e delle pietre.

A seguire i controlli, che andranno avanti per circa un mese, saranno eseguiti dal personale dell’Opera di Santa Maria del Fiore, con l’ausilio di un’autogru con un braccio di 50 metri, con cui saranno verificate le cappelle laterali e le navate del Duomo.

L’intervento fa parte del normale programma di monitoraggio della Cattedrale che viene eseguito sulle pareti esterne e interne. “Un metodo - spiega il Presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli - che permette di controllare palmo a palmo le pareti e verificarne lo stato di conservazione”.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it