Indietro

Quasi duemila tonnellate di abiti usati raccolti

Crescita del 2 per cento rispetto al 2017 degli indumenti raccolti dalla cooperativa sociale San Martino. Picco massimo toccato a ottobre

FIRENZE — L'anno scorso erano 1.693 le tonnellate di abiti usati raccolti dalla cooperativa sociale San Martino, quest'anno le tonnellate sono state 1.725. I numeri sono stati presentati dalla stessa cooperativa promossa nel 2000 dalla Caritas Diocesana di Firenze per dare corpo al progetto 'Ri-vesti'. 

Solo nell'arco dello scorso ottobre sono state raccolte 198 tonnellate di abiti usati attraverso i cassonetti dislocati su tutta la piana fiorentina. Nel complesso a Firenze ne sono state raccolte quasi 1.029 con un incremento pari a 2.73 chili per abitante nel 2017 rispetto ai 2.48 del 2016. 

I cassonetti, oltre che nel capoluogo toscano, si trovano nei comuni di San Casciano, Tavarnelle, Bagno a Ripoli, Scandicci, Impruneta, Calenzano, Greve, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio e Signa. Proprio Signa si è registrato uno degli incrementi più consistenti nella raccolta. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it