Indietro

Tassisti, silenzio radio per il collega aggredito

Dieci minuti di radio spente sulle auto bianche per Gino Ghirelli, il tassista aggredito in servizio un anno fa e da allora in coma

FIRENZE — Le vetture del 4390 e del 4242 saranno in silenzio radio dalle 13 alle 13.10. Le auto si fermeranno per dieci minuti per "per tenere viva l'attenzione sulla vicenda, in attesa del processo ai due giovani accusati di aver aggredito Gino e per i quali la procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio. L'udienza preliminare è fissata per mercoledì 18 luglio", si legge in una nota. 

L'aggressione a Gino Ghirelli avvenne in piazza Beccaria. Era in servizio e una volta tornato a casa si sentì male. Da allora, si legge ancora nella nota, "non si è più ripreso". 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it