Indietro

Le rosticcerie diventano ristoranti

Due rosticcerie trasformate in ristoranti, con tavoli e sedie. Due gestori sono stati multati dalla Polizia Municipale

FIRENZE — Erano diventati ristoranti a tutti gli effetti ma senza avere la necessaria autorizzazione, visto che potevano soltanto preparare e vendere cibo da asporto senza il consumo sul posto. Per questo sono stati multati dalla Polizia Municipale.

È questo l’esito dei controlli sulla regolarità delle attività in sede fissa, tipo rosticcerie e kebabbari, da parte del Reparto Amministrativo. Ieri sera l’ultimo intervento in ordine di tempo. 

Gli agenti hanno scoperto due attività trasformate in ristoranti: una in zona San Frediano, l’altra in zona di via Arnolfo. Per i gestori è scattata la multa da 5.000 euro.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it