Indietro

Un bosco di cannabis nell'orto di casa

Ottantacinque piante di canapa indiana alte due metri. Oltre alla piantagione i carabinieri hanno scoperto un essiccatoio, semi e spinelli già pronti

SIGNA — Il coltivatore diretto di canapa indiana è un fiorentino di 52 anni. Le indagini dei carabinieri hanno permesso di risalire alla piantagione che aveva allestito nell'orto di casa sua. In una parte del terreno, infatti, erano stati piantati dei veri e propri alberi alti mediamente un paio di metri. Poco distante l'uomo aveva allestito un essiccatoio con reti metalliche sospese e stufa elettrica per garantire la giusta temperatura all'interno. 

I carabinieri hanno anche scoperto i prodotti finiti della coltivazione: 45 spinelli già confezionati, 17 dosi di marijuana e semi di diverse qualità di canapa. 

L'uomo è stato arrestato per coltivazione di sostanze stupefacenti mentre tutto, piante, semi e prodotti vari, è finito sotto sequestro. 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it