Indietro

Un fiorentino sottosegretario agli Esteri

Guglielmo Picchi e Matteo Salvini - foto Facebook

Nell compagine di governo anche il deputato leghista Guglielmo Picchi, artefice dell'incontro tra Donald Trump e Matteo Salvini nel 2016

ROMA — Un altro toscano è entrato a far parte del governo gialloverde guidato da Giuseppe Conte: il deputato leghista Guglielmo Picchi, 45 anni, fiorentino, economista, è stato nominato sottosegretario agli Esteri del governo Conte.

Dopo una lunghissima militanza in Forza Italia, iniziata nel 1993, Picchi è passato alla Lega nel 2016 ed è noto per essere stato l'artefice dell'incontro fra Matteo Salvini e Donald Trump avvenuto nell'aprile di quello stesso anno. 

Da allora è sempre stato consigliere di Salvini per la politica estera e di difesa, anche in virtù delle sue relazioni internazionali.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it