Indietro

"A Novoli già applicato il massimo degli sgravi"

Il Pd replica alle forze di opposizione: "Le imposte comunali per i commercianti lungo la linea 2 della tramvia hanno già il massimo degli sgravi”

FIRENZE — Dura replica dei consiglieri comunali del Pd Luca Milano e Fabio Giorgetti alle accuse lanciate dai consiglieri di opposizione sul sostegno da garantire ai commercianti di Novoli, fortemente penalizzati dai cantieri per la nuova linea 2 della tramvia (vedi qui sotto l'articolo collegato).

“Il Comune sta già facendo il massimo per i commercianti coinvolti nei cantieri della Linea 2 perché può agire solo sulle imposte comunali e quelle sono già al massimo della riduzione - scrivono in una nota Milani e Giorgetti  - La mozione è stata bocciata perché non avrebbe aggiunto nulla a quanto già stiamo facendo lungo la linea 2. Nel bilancio 2018 sono stati stanziati 650 mila euro coprire fino al 100 per cento della Tari a quei commercianti interessati dai cantieri della tramvia, sgravi che arrivano fino al 30 per cento in base alla distanza dal cantiere”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it