Indietro

Incendio a Grassina, vicino alla Casa del popolo

L'incendio avrebbe avuto cause accidentali, il Comune di Bagno a Ripoli ne approfitta per ricordare ai cittadini il divieto assoluto di abbruciamenti

BAGNO A RIPOLI — Nel pomeriggio un incendio ha coinvolto il campo vicino alla Casa del popolo di Grassina. "Per fortuna il pronto intervento di due squadre della VAB Bagno A Ripoli e dei Vigili del Fuoco ha sedato in breve tempo e senza gravi conseguenze il focolaio - ha commentato il sindaco di Bagno a Ripoli, Francesco Casini - Voglio ringraziare di cuore i volontari e gli operatori accorsi sul posto per essere sempre tempestivi e risolutivi. Le cause di quanto accaduto per il momento sembrano accidentali".

"E' importantissimo che ognuno di noi faccia massima attenzione, piccoli gesti come buttare via una sigaretta non perfettamente spenta in questo periodo possono essere fatali" è quanto ricorda il primo cittadino del Chianti.

Da ieri è scattato sul tutto il territorio regionale il divieto assoluto di accendere fuochi e di bruciare residui vegetali agricoli e forestali. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it