Indietro

Belfiore, incrocio rebus per gli automobilisti

La segnaletica non aiuta gli automobilisti ad orientarsi. I cittadini di San Jacopino chiedono di separare la carreggiata per evitare l'autoscontro

FIRENZE — Gli automobilisti che transitano sul viale Belfiore non riescono ad intercettare la traiettoria migliore per imboccare via Benedetto Marcello, il risultato è "l'autoscontro". A segnalare la problematica sono i cittadini della zona che si sono rivolti al Comitato di San Jacopino affinché interceda con l'Amministrazione per mettere in sicurezza l'incrocio "molti sono indecisi e restano di traverso in carreggiata, oltre a rischiare l'investimento" spiegano.

 La richiesta prioritaria è quella di provvedere in tempi rapidi ad allestire una maggiore e migliore segnaletica "a partire dal viale Strozzi però - evidenziano - affinché prima del sottopasso gli automobilisti sappiano già dove disporsi per evitare di tagliare la strada da destra a sinistra per accedere a via Benedetto Marcello" questo chiedono i residenti che hanno già assistito a numerosi urti in carreggiata.

Poi c'è la questione del cordolo che "è stato prolungato, ma non garantisce che gli automobilisti disposti sulla corsia di destra proseguano verso il viale Redi e non effettuino una inversione per recuperare via Benedetto Marcello o addirittura il viale Belfiore".



Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it