Indietro

​Calci e pugni alla porta di casa dell'ex moglie

Un uomo di 31 anni ha dato in escandescenze davanti all'abitazione della ex consorte. Era in stato di ebbrezza. E' finito in manette

CALENZANO — Calci e pugni alla porta di casa dell'ex moglieUn uomo di 31 anni ha dato in escandescenze davanti all'abitazione della ex consorte. Era in stato di ebbrezza. E' finito in manetteI carabinieri hanno arrestato un uomo di 31 anni che, dopo essersi recato a casa dell'ex moglie per vedere il figlio minorenne, ha cominciato a dare in escandescenze. Calci e pugni alla porta di casa, brandendo anche un portaombrelli, fino a quando i vicini non hanno chiamato il 112, sono arrivati i militari e lo hanno bloccato.

L'uomo è risultato in stato di ebbrezza ed è stato denunciato anche per resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trova agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima, previsto per domani.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it