Indietro

Rubano 5000 litri di gasolio dai tir in sosta

I carabinieri hanno installato alcune videocamere nascoste per identificare gli autori dei furti che hanno segnato l'hinterland fiorentino

CALENZANO — Rubavano gasolio dagli autotreni parcheggiati nel piazzale di una ditta di autotrasporti per rivenderli sul mercato nero della piana fiorentina. I carabinieri hanno effettuano alcuni appostamenti ed hanno denunciano in stato di libertà due cittadini rumeni quali autori di ripetuti furti di gasolio, per un complessivo di oltre 5000 litri.

I tir erano parcheggiati nel piazzale di una ditta di Calenzano in attesa di essere caricati. Secondo le indagini dei militari i ladri approfittavano della chiusura della rimessa e nel corso della notte, eludendo i sistemi di allarme e le riprese delle telecamere di videosorveglianza, muniti di taniche, svuotavano i serbatoi dei furgoni, per poi allontanarsi velocemente.

Le indagini. I militari, di concerto con il titolare della ditta, si sono organizzati spostando i mezzi in un’area più idonea per essere sorvegliata anche attraverso l’utilizzo di telecamere mimetizzate. Adesso sono in corso accertamenti volti ad identificare i compratori del combustibile.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it