Indietro

Covid, il sindaco promuove il fai da te solidale

A Campi Bisenzio riapre l'Emporio solidale, il sindaco spiega come funziona il magazzino degli attrezzi che sono a disposizione gratuita dei cittadini

CAMPI BISENZIO — Trascorrere la quarantena e la fase 2 dell'emergenza Coronavirus effettuando lavori di bricolage, è questa la proposta rilanciata dal sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, che ha annunciato la riapertura dell'Emporio Solidale, l'Aggeggione di San Donnino.

"Se non lo sapete - ha spiegato Fossi - c'è la possibilità di prendere in prestito, come avviene in biblioteca, attrezzi per il bricolage o per le cose da fare a casa, si possono prendere trapani, avvitatori, cacciaviti gratuitamente e si restituisce il prestito con l'impegno di un volontariato sul territorio, ore di volontariato per la comunità. Si può telefonare e prendere un appuntamento con i volontari che distribuiscono gli attrezzi richiesti".

Dall'Emporio spiegano "La pandemia ci costringe a casa, perciò abbiamo maggior tempo da dedicare ad alcuni lavori che spesso abbiamo rimandato per mancanza di tempo appunto! Ecco che L’emporio solidale “L’Aggeggione“ situato in piazza Costituzione a San Donnino, fa al caso vostro! Telefona al numero 3335793781 e fissa un appuntamento per ritirare ciò che ti serve".

L'Emporio è stato il punto di riferimento per la consegna di tablet e computer che sono stati rigenerati e consegnati ai giovani campigiani in difficoltà con la didattica a distanza.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it