Indietro

La municipale presidia la città in monopattino

Il sindaco ha presentato la nuova dotazione in uso al corpo di polizia municipale che impiegherà i nuovi monopattini per presidiare le strade

CAMPI BISENZIO — Tre monopattini per presidiare il territorio alle porte di Firenze. La nuova dotazione della polizia municipale di Campi Bisenzio è stata presentata questa mattina dal sindaco, Emiliano Fossi che ha così commentato "Gli agenti potranno presidiare meglio il territorio, compresi parchi, argini e centro cittadino, e in modo sostenibile e pulito".

"Entro fine anno - ha spiegato il comandante Francesco Frutti - il Comune di Campi Bisenzio assumerà 4 agenti con contratto di formazione lavoro, grazie ai finanziamenti della Regione Toscana e saranno impiegati, appunto, per servizi di prossimità. Ecco, proprio grazie all'utilizzo di questi nuovi mezzi sarà possibile presidiare in modo migliore il territorio in particolare parchi pubblici, piste ciclabili ed anche gli argini del Bisenzio avendo i mezzi in oggetto per costruzione una solidità maggiore rispetto ad altri modelli, ammortizzatori e ruote piene che possono fornire una conduzione affidabile sul terreno pianeggiante sull'erba o sulla ghiaia. Gli stessi saranno utilizzati anche per il controllo ed il presidio del centro cittadino in particolare all'interno della Ztl e delle vie limitrofe al Palazzo Comunale".

I monopattini elettrici per i servizi di polizia di prossimità saranno utilizzati in aggiunta ai velocipedi già in dotazione al Comando ed al un mezzo allestito come unità mobile di presidio che effettuerà appunto presidio sul territorio, in tutte le frazioni dello stesso.

"Ritengo - ha aggiunto l'assessore alla municipale - che se utilizzati nel modo corretto e funzionale, questi monopattini possano rappresentare un ottimo strumento di lavoro per l'agilità, la maneggevolezza, la praticità e cosa più importante l'impatto zero a livello di inquinamento. Saranno mezzi utilizzati in ausilio agli altri mezzi in dotazione al Comando e verranno impiegati in tutti quei luoghi ove la circolazione veicolare è interdetta al transito". "Mi preme ringraziare il Centro Commerciale I Gigli -  ha concluso Fossi - per l'investimento e la donazione effettuata al Comune di Campi Bisenzio".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it