Indietro

Nella Metrocittà un modello di manutenzione civica

Con la riapertura degli spazi verdi molti cittadini si sono offerti come manutentori, il Comune di Campi Bisenzio ha lanciato un progetto sperimentale

CAMPI BISENZIO — Nell'area metropolitana gli spazi verdi sono rimasti chiusi a causa dell'epidemia di Covid e la progressiva riapertura è stata accompagnata dalla necessità di effettuare una manutenzione del verde e degli arredi, il capoluogo ha affidato il compito ai volontari degli Angeli del Bello mentre alcuni Comitati si sono resi disponibili per effettuare le pulizie proponendosi anche per la piccola manutenzione.

A Campi Bisenzio non è mancato lo stesso senso civico e l'amministrazione ha colto l'occasione per lanciare un progetto sperimentale che potrebbe diventare un modello per la Città metropolitana. L'iniziativa è partita da San Donnino. La storia è stata raccontata dal sindaco, Emiliano Fossi, che ha spiegato "I cittadini della frazione stanno risistemando gli arredi del giardino Martelli grazie a un patto di collaborazione con il Comune, e col sostegno dell'Emporio Solidale che fornisce i materiali". L'Emporio è una ferramenta popolare dove i cittadini possono attingere all'uso di attrezzature e materiali pagandone il noleggio con il loro tempo libero da dedicare alla collettività. "L'iniziativa sta prendendo sempre più piede in città e renderà più belli tanti spazi pubblici" ha concluso Fossi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it