Indietro

Alla cassa nascondono una spesa da 416 euro

A distanza di poche ore i vigilanti dei grandi magazzini hanno intercettato due tentativi di taccheggio sventati tra gli scaffali dei supermercati

FIRENZE — Nel pomeriggio di ieri i carabinieri sono intervenuti in due distinte occasioni ed hanno denunciato una donna di 49 anni, originaria del Piemonte, ed un 46enne georgiano che hanno tentato di rubare presso due supermercati di Novoli, generi alimentari e cosmetici per un valore di oltre 416 euro, oltre ad alcune bottiglie di alcoolici.

Poco dopo le 13, un addetto alla vigilanza di un supermercato di via di Novoli ha notato una donna che riponeva alcuni cosmetici all’interno di una busta di plastica, per poi sistemarla nel carrello coprendola con la propria borsa e con alcune confezioni di acqua. Insospettito da tale comportamento, il vigilante ha seguito la 49enne fino alle casse, fermandola subito.

Poco più tardi, presso un altro supermercato di via Carlo del Prete, un vigilante ha notato un uomo che inseriva delle bottiglie di superalcoolici all’interno di uno zaino, ma lo lasciava incustodito e si allontanava. Immediatamente dopo, però, una seconda persona, si avvicinava e prelevava lo zaino dirigendosi verso le casse dove pagava solo alcuni articoli ma non gli alcolici lasciati all’interno della sacca del valore di 170 euro. Il vigilante ha fermato il georgiano verificando che lo zaino era stato schermato internamente, consentendo di eludere il controllo dell’antitaccheggio. 

Sia la donna, già nota per analoghi reati, che il 46enne georgiano sono stati denunciati per i tentati furti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it