Indietro

Ladri spacciatori scovati negli spogliatoi

Operazione dei carabinieri che hanno controllato un campo da calcio a cinque. Hanno trovato tre persone che avevano con loro droga e oggetti rubati

FIRENZE — Ieri pomeriggio i carabinieri hanno fatto un controllo in un campo di calcetto in disuso su Lungarno del Tempio, luogo già più volte segnalato come luogo di ritrovo per compravendita di droga.

Entrati nello spogliatoio i carabinieri hanno trovato tre persone intente a consumare droga. Alla vista dei militari hanno cercato di nascondersi. 

Nella perquisizione sono stati trovati, nascosti nei vestiti dei tre, 33 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, e uno di cocaina. 

Oltre alle sostanze stupefacenti, i tre, di nazionalità tunisina ed irregolari sul territorio nazionale, erano in possesso di una bicicletta elettrica e di alcune borse piene di vari oggetti, anche di valore, tra cui una collezione di vecchie banconote in lire e numerose monete, alcuni orologi, suppellettili varie ed un notebook. 

Attraverso l’analisi dei file del computer i carabinieri hanno identificato il proprietario che, invitato in caserma, ha riconosciuto buona parte degli oggetti come propri e risultati rubati nel corso di un furto in abitazione commesso venerdì nella zona di Gavinana. 

Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare i legittimi proprietari degli altri oggetti rinvenuti e della bicicletta elettrica.

I malviventi sono stati dichiarati in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, per il quale saranno giudicati con rito direttissimo nella mattina di domani, e contestualmente denunciati per il reato di ricettazione in concorso degli oggetti rubati.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it