Indietro

Bekaert, firmato l'accordo di cassa integrazione

E' stato siglato l'accordo tra azienda e sindacati per prorogare gli aiuti ai dipendenti, i sindacati guardano adesso alla reindustrializzazione

FIRENZE — Presso la Regione Toscana è stato firmato l’accordo da azienda e sindacati per la proroga di sei mesi della cassa integrazione.

Le parole del segretario generale della Fiom Cgil fiorentina Daniele Calosi sono state “Un risultato importante della lotta dei lavoratori Bekaert. Grazie a loro è stata reinserita la cassa integrazione per cessazione d’attività per ulteriori 6 mesi, che oggi è stata accordata con un’intesa unitaria, senza divisioni il sindacato è più forte. Adesso la scommessa è la reindustrializzazione dello stabilimento di Figline per salvaguardare il lavoro ed il territorio”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it