Indietro

C'è un piano industriale della cooperativa Bekaert

I dipendenti sono pronti a sottoscrivere la formazione del sodalizio economico, il primo passo è la presentazione del nuovo piano industriale

FIRENZE — Gli ex dipendenti Bekaert sottoscriveranno nelle prossime ore l'atto di costituzione della nuova cooperativa, a questo seguirà la presentazione del piano industriale all'advisor incaricato dalla multinazionale di intraprendere le procedure per reindustrializzare il sito toscano ed al ministero per lo sviluppo economico. 

Il comitato che ha promosso la nascita di una cooperativa di dipendenti ha sviluppato l'innovativa proposta partendo dalle numerose forme di manifestazione messe in atto dai lavoratori di Figline Valdarno. Il comitato che ha trovato il sostegno di Legacoop Toscana ha spiegato che si tratta di un piano che avrebbe la sostenibilità per poter garantire il mantenimento dei posti di lavoro.

Bekaert e la proposta di rilevare la produzione industriale attraverso una coop di ex dipendenti, sono già un caso di scuola ed altre vertenze stanno sondando la possibilità di muoversi nella direzione di rilevare le ditte in fallimento.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it