Indietro

C'è una bici del bike sharing in mezzo al fiume

Foto Facebook Jacopo Renzi-Abusivismo e degrado Firenze

La segnalazione sul gruppo 'Abusivismo e degrado Firenze". Sotto la superficie dell'acqua si vedono il telaio e le ruote della bici

FIRENZE — Sembrerebbe proprio una delle biciclette messe in circolazione per il nuovo servizio di bike sharing quella che si intravede sotto il pelo dell'acqua all'altezza del viadotto dell'Indiano. Accanto alla carcassa della bici anche un pesce siluro senza vita. 

Il bike sharing è un sistema totalmente automatizzato basato su un’applicazione gratuita per smartphone attraverso cui l’utente può visualizzare le bici disponibili, prenotarle, sbloccarle a inizio utilizzo e bloccarle al termine. Stando ai primi dati, dal 2 al 17 agosto, i login sono stati oltre 2.500. Tre giorni dopo, il 5 agosto erano già raddoppiati per poi continuare a salire superando quota diecimila il 17 agosto.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it