Indietro

Colpi nelle boutique del centro, banda sgominata

Hanno messo a segno oltre venti furti ai danni di celebri boutique del centro storico di Firenze sottraendo capi di abbigliamento, calzature e profumi

FIRENZE — I Carabinieri della Stazione di Firenze Uffizi hanno arrestato una banda specializzata nei furti all'interno delle boutique di lusso, oltre venti i colpi messi a segno nel capoluogo toscano tra l'inverno 2018 e la primavera 2019. 

Al termine dell'attività di indagine i militari hanno identificato tre nordafricani, tutti senza fissa dimora e con precedenti di polizia, che sono stati colpiti da ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip Anna Liguori presso il Tribunale di Firenze su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo toscano, dal sostituto procuratore Gianni Tei, che ha concordato con le risultanze investigative raccolte, per una serie di furti aggravati, consumati o tentati, perpetrati a Firenze tra novembre 2018 e maggio 2019, ai danni di esercizi commerciali del centro storico. 

Capi di abbigliamento, cinture, scarpe, borse e profumi, tutti griffati, per un valore complessivo di circa 30.000 euro: questa la merce asportata dai tre, identificati dopo una complessa attività di analisi dei filmati registrati dai circuiti di videosorveglianza dei negozi, nonché delle telecamere comunali, cui si è affiancata l'attività di 'interrogazione di testimoni e vittime, fondamentale per acquisire la descrizione dei malviventi, uno dei quali deve anche rispondere del reato di rapina, per aver percosso un giovane, strappandogli dal collo la propria catenina d’oro. 

Gli arrestati sono un 27enne algerino, un 34enne marocchino reclusi presso il carcere di Firenze Sollicciano mentre il terzo un 34enne algerino, gravato da decreto di espulsione si trova presso il carcere di Melfi.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it