Indietro

Corteo viola per lo stadio nuovo della Fiorentina

I tifosi hanno sfilato per le strade della città per chiedere uno stadio nuovo, la manifestazione fa seguito agli striscioni "Io sto con Commisso"

FIRENZE — Dopo aver tappezzato Firenze di manifesti "Io sto con Commisso" hanno sfilato per le strade della città con un carosello degno delle belle vittorie, così i tifosi della Fiorentina hanno rimarcato la richiesta di un nuovo impianto sportivo.

"Uno stadio al passo con i tempi" questa la richiesta della Curva Fiesole, ACCVC e ATF, i gruppi storici del tifo gigliato, che guarda ad un impianto di ultima generazione ma non esclude a priori un radicale intervento su un impianto realizzato negli anni '30.

Il corteo è partito in serata dal parcheggio del Centro commerciale di Ponte a Greve con arrivo all'Artemio Franchi per una visita alle "scale elicoidali" divenute oramai un tormentone nella querelle sui vincoli architettonici.

La Fiorentina intanto ha confermato l'interesse per alcuni terreni opzionati a Campi Bisenzio ed il sindaco del comune della Piana, Emiliano Fossi, non ha trattenuto l'entusiasmo rilasciando dichiarazioni molto positive sull'incontro con la dirigenza viola e sulle procedure tecniche che potrebbero portare ad una concretizzazione del progetto, in linea con quanto avvenuto a Bagno a Ripoli con il sindaco Francesco Casini per la creazione del Centro Sportivo. Lo stile è quello americano, si compra il terreno e si costruisce "Fast, fast, fast" è uno dei motti di Rocco Commisso, burocrazia italiana permettendo.

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it