Indietro

Due medici indagati per la morte di Astori

Davide Astori

La procura di Firenze ha inviato due avvisi di garanzia per la morte del calciatore avvenuta il 4 marzo scorso durante un ritiro pre-partita

FIRENZE — La Procura di Firenze ha inviato due avvisi di garanzia per la morte del capitano della Fiorentina Davide Astori.

Indagati, con l'accusa di omicidio colposo, sarebbero due medici di due strutture pubbliche di Firenze e Cagliari, che, secondo quanto si è appreso, avrebbero firmato le idoneità all'attività sportive del calciatore nonostante che, nel corso di prove da sforzo, alcuni esami avessero evidenziato la presenza di extrasistoli ventricolari.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it