Indietro

Entro il 2020 il nuovo distretto di Santa Rosa

Presentato il piano di recupero della struttura sanitaria sul Lungarno Santa Rosa. A breve mezzo milione per ristrutturare il piano terra

FIRENZE — Entro il maggio 2019 sarà ristrutturato il piano terra del distretto sanitario sul Lungarno Santa Rosa, spesso finito al centro delle polemiche per le voci su una sua possibile vendita. Voci smentite dall'assessore alla salute della Regione Toscana Stefania Saccardi che oggi ha presentato il piano di recupero della struttura insieme all'assessore comunale al welfare Sara Funaro, al direttore generale dell'asienza sanitaria di Firenze Paolo Morello.

 "Facciamo chiarezza - ha detto Saccardi - sulle voci riguardo alla struttura: da sempre abbiamo detto che Santa Rosa non sarebbe stato venduto e vi sarebbe rimasto il distretto sanitario. Oggi presentiamo il frutto di un tavolo di lavoro mai cessato con il Comune, la Asl, i presidenti dei Quartieri 1 e 4, Maurizio Sguanci e Mirko Dormentoni".

Nello specifico per il piano terra, dove il distretto sanitario resterà comunque sempre in funzione, saranno destinati 500mila euro. La previsione è, appunto, di completare i lavori entro il prossimo maggio. Entro il 2020, poi, con otto milioni di euro saranno ristrutturati gli altri piani. Qui saranno installati il sert che oggi si trova in piazza del Carmine, la medicina dello sport a servizio di tutta l'area fiorentina e i servizi specialistici e di cardiologia. 

 Al terzo piano, poi, i servizi di prevenzione, uffici e spazi per le associazioni. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it