Indietro

E' morto Egisto Pandolfini, Viola in lutto

Foto Facebook Veterani dello Sport Le Signe - UNVS Sez. Fulvio Nesti

Lo storico giocatore e dirigente è scomparso a 92 anni alla vigilia di Fiorentina-Roma. La Fiorentina ha chiesto di giocare con il lutto al braccio

FIRENZE — La Fiorentina e Firenze piangono la scomparsa di Egisto Pandolfini, storico calciatore e poi dirigente viola, morto ieri a 92 anni. Pandolfini, originario di Lastra a Signa, ha iniziato la propria carriera calcistica proprio alla Fiorentina dove ha registrato 150 presenze e 40 gol. Poi Empoli e Spal e infine quattro stagioni alla Roma tra il 1952 e il 1956: qui sono state 120 le presenze e 30 i gol. 

Con la Nazionale Pandolfini è sceso in campo 21 volte con 9 gol, uno dei quali ai mondiali in Brasile nel 1954. 

La notizia della sua scomparsa è stata accolta con grande sgomento dal club viola che ha chiesto alla Lega di poter scendere in campo con il lutto al braccio nella partita con la Roma al Franchi. 

Anche l'assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Pandolfini: “Grande dispiacere per la scomparsa di una vera gloria viola, che resterà nel cuore di ogni tifoso sia come giocatore che come dirigente. Sono vicino alla famiglia in un momento di lutto che addolora la città e il mondo del calcio italiano”.

"Un grande dispiacere per un uomo che ha scritto grandi pagine di sport. Sono vicina alla famiglia e alla Fiorentina per questo grande lutto”, ha detto la presidente della Commissione cultura e sport Maria Federica Giuliani.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it