Indietro

Giovani artisti per Dante

Al via il bando internazionale lanciato dal Comune di Ravenna per selezionare proposte artistiche mirate a interpretare la figura del sommo poeta

FIRENZE — L'iniziativa è stata presentata alla sede della Società Dantesca dal presidente Massimo Ciccuto e dal presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani.

Il bando, nato dalla collaborazione tra il Comune di Ravenna e Ravenna festival, è rivolto a giovani artisti e cultori di Dante, in particolare a gruppi e associazioni e si prefigge di valorizzare il patrimonio artistico e culturale, materiale e immateriale, legato alla figura del poeta.

Gli spettacoli non dovranno superare i quaranta minuti di durata e i componenti dei gruppi che li metteranno in scena dovranno essere prevalentemente sotto i trenta anni di età. Gli spettacoli scelti saranno prodotti dal Festival e inseriti nel programma 2016 che,dal 13 maggio al 13 luglio, ogni giorno dedicherà un appuntamento al sommo poeta nei luoghi danteschi come i Chiostri Francescani di Ravenna.

"Giovani artisti per Dante" si colloca nell'ambito di un articolato progetto dantesco che accompagnerà il festival fino al 2021, anno delle celebrazioni per il settimo centenario della morte.

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it