Indietro

Gucci riapre, la fase 2 inizia dai prototipi

Dal 20 Aprile la casa di moda riprende la progettazione dei prototipi. Misurazione della febbre e kit di protezione dal contagio Covid per tutti

FIRENZE — Dal 20 aprile Gucci comincia la propria fase due riaprendo i settori di progettazione e realizzazione di prototipi per pelletteria e calzature.

La decisione della maison arriva in seguito alle disposizioni del Governo e a un accordo con i sindacati, per incrementare la sicurezza dei lavoratori in questo periodo di emergenza Coronavirus. 

Da Gucci hanno chiarito che i lavoratori che riprendono l'attività sono un numero ristretto, nella sede di ArtLab, il centro di ricerca, sviluppo e progettazione.

Fra le misure che verranno adottate in azienda da lunedì sono previste la sanificazione completa degli spazi, la misurazione della temperatura all'ingresso, la distribuzione di kit anticontagio e ovviamente il rispetto del distanziamento sociale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it