Indietro

Il locale è troppo rumoroso, scatta la denuncia

​Rumori e odori fastidiosi, scatta la denuncia per disturbo della quiete pubblica per il titolare di un locale in zona San Jacopino

FIRENZE — Una denuncia per disturbo della quiete pubblica e due sanzioni per oltre 2.000 euro. È quanto hanno elevato gli agenti della Municipale al titolare di un locale in zona San Jacopino. 

Tutto è iniziato con un esposto con diverse firme di residenti di San Jacopino. Oggetto dell’esposto i rumori molesti provenienti da un locale della zona: nel documento si riportava come nei fine settimana la musica ad alto volume e gli schiamazzi e rumori all’esterno dello stesso impedissero il riposo dei residenti vicini fino alle prime ore del mattino. 

Gli agenti hanno quindi effettuato un intervento con rilevazioni fonometriche per verificare la rumorosità originata dal locale. E queste hanno evidenziato che la differenza fra il livello di rumorosità misurato con le emissioni sonore prodotte dal locale e il livello senza questo disturbo risultava superiore al limite di legge previsto. 

Al titolare dell’attività, oltre alla denuncia penale per disturbo delle quiete e del riposo è stata elevata anche una sanzione amministrativa di 2.000 euro per la violazione delle norme in materia di inquinamento acustico.

Nel corso degli accertamenti sono state rilevati anche odori fastidiosi causati dalle preparazioni alimentari all’interno dell’esercizio: un fastidio percepito distintamente dalle abitazioni circostanti. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it