Indietro

Siringa in mano, tenta la fuga dopo la rapina

Un uomo è entrato in un supermercato del centro, ha rubato degli alcolici ma è stato scoperto dagli addetti alla sicurezza del negozio

FIRENZE — Ieri pomeriggio i carabinieri sono intervenuti nel supermercato di via Pietrapiana per bloccare ed arrestare un uomo di 34 anni, di nazionalità georgiana, ritenuto responsabile di tentata rapina.

L’uomo, pregiudicato per analoghi reati, dopo aver trafugato alcune bottiglie di alcolici, è stato fermato dagli addetti alla sicurezza del negozio. A quel punto, nel tentativo di guadagnarsi la fuga, ha estratto una siringa per minacciare i presenti, ma è stato prontamente bloccato dalla sicurezza e dai carabinieri, successivamente sopraggiunti. 

E' stato portato nel carcere di Sollicciano, per l’ipotesi di reato di tentata rapina.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it