Indietro

La toscanità della scultura di Aidyn Zeinalov

All'Accademia delle Arti del Disegno la mostra 'May way to Italy'. In esposizione diciotto opere in bronzo realizzate dall'artista russo

FIRENZE — Si chiama così, "Il mio cammino verso l'Italia'' la mostra dell'artista russo Aidyn Zeinalov allestita negli spazi espositivi di via Ricasoli. La rassegna, curata da Carlo Visintini rimarrà aperta dall'1 al 30 settembre e comprende diciotto opere in bronzo. 

Molto stretto è il rapporto dell'artista con la Toscana dove Zeinalov ha realizzato importanti lavori monumentali in bronzo: tra questi, nel 2015 il Monumento a Giuseppe Verdi per la città di Montecatini Terme, il cui modello è conservato nella Galleria Statale Tretiakovsky di Mosca. Nel 2016, a Forte dei Marmi, la scultura ''Immagine della Toscana'' e, sempre nel 2016, a Montecatini Terme, il Monumento a Giacomo Puccini. 

 Aidyn Zeinalov è professore associato del Dipartimento di Disegno Accademico presso l'Accademia di Arti Industriali Applicate di Mosca e nel 2001 è stato insignito della Medaglia d'oro dall'Accademia d'Arte Russa. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it