Indietro

Mamma a scuola senza mascherina e scatta la multa

Si sarebbe rifiutata di indossare il dispositivo su richiesta dei vigili, le altre mamme presenti hanno ringraziato gli agenti per l’intervento

FIRENZE — Stamani è scattata la prima multa all'esterno di una scuola di Firenze tra gli istituti presidiati dagli agenti della municipale. L'episodio è accaduto davanti alla scuola Colombo, in via Corelli. La pattuglia del distaccamento di Rifredi ha fermato una donna senza mascherina che stava accompagnando il figlio a scuola, gli agenti l’hanno invitata quindi a indossare il dispositivo di protezione prima di proseguire verso l'ingresso dell’istituto.

La donna, una fiorentina di 30 anni, avrebbe iniziato a protestare rifiutandosi di rispettare le norme, nel mentre si dirigeva verso le altre mamme facendo assembramento. Gli agenti hanno ripetuto l’invito più volte, senza risultato: la donna è rimasta ferma sulle proprie convinzioni mettendo in difficoltà anche le altre mamme presenti. A questo punto la pattuglia ha invitato le persone ad allontanarsi dalla donna senza mascherina ed ha elevato la sanzione da 280 euro.

Una volta concluso il servizio, gli agenti sono stati avvicinati da alcune mamme presenti che li hanno ringraziati per l'intervento.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it