Indietro

Addio Fino Fini, ex medico degli Azzurri di calcio

Fino Fini
Foto Twitter Figc

Si è spento a 92 anni. E' stato medico della Nazionale di Calcio dal 1962 al leggendario mondiale vinto nel 1982 e direttore del Centro di Coverciano

FIRENZE — Il mondo del calcio è in lutto per la scomparsa dello storico medico della Nazionale italiana Fino Fini: il dottor Fini è stato a fianco degli Azzurri come medico dal 1962 al 1982, anno del leggendario Mondiale vinto dall'Italia. Dal 1967 al 1996 è stato direttore del Centro Tecnico di Coverciano. Nel 2000 fu ideatore del Museo del Calcio che proprio a Coverciano ha la sua sede. 

Il presidente federale Gabriele Gravina ha definito questo "un giorno triste per Coverciano, l'Azzurro e il calcio italiano. La scomparsa di Fino Fini è una grave perdita per il nostro movimento, per quello che ha fatto da medico della Nazionale e poida segretario del Settore Tecnico, e come ideatore del Museo del Calcio". 

Il sindaco di Firenze, in un tweet, ha espresso il proprio cordoglio aggiungendo "un grande abbraccio ai suoi amici e alla sua famiglia". Anche la vicepresidente del Consiglio Comunale, sempre tramite una nota di Palazzo Vecchio, ha fatto sapere di essere "profondamente addolorata per la scomparsa di Fino Fini, un uomo di sport che ha sempre lavorato per il promuovere l’Italia del calcio. La sua intuizione di creare, a Firenze, il Museo del Calcio fu vincente. Riuscì con la sua perseveranza a realizzare un museo unico al mondo ricco di cimeli, trofei, maglie e palloni che chiese ai grandi campioni del passato. Ci lascia un’eredità importante che dovremo perseguire in sua memoria”.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it