Indietro

Palazzo Vecchio dà l'ok al nuovo ponte sull'Arno

Il Comune ha approvato lo stanziamento di fondi per realizzare la nuova infrastruttura tra Signa e Lastra a Signa a partire dal 2021

FIRENZE — Anche Palazzo Vecchio ha dato l'ok allo stanziamento dei fondi del Comune di Firenze per la realizzazione del nuovo ponte sull'Armo tra Lastra a Signa e Signa su cui nelle scorse settimane è stato trovato l'accordo. 

La nuova opera, ha detto l'assessore comunale alla mobilità Stefano Giorgetti, servirà a decongestionare non solo il traffico nella piana tra Scandicci e Campi Bisenzio, ma alleggerirà anche molto il flusso nella zona del Ponte all'Indiano.

“Un nuovo viadotto stradale fra il vecchio ponte di Signa e il Viadotto dell'Indiano rappresenterà infatti una alternativa in caso di problemi e blocchi sul Viadotto che oggi hanno forti ripercussioni sulla viabilità di gran parte della città”, ha detto Giorgetti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it