Indietro

Parcheggio in Oltrarno, approvata la convenzione

Il Consiglio comunale di Firenze ha votato la delibera che regola la convenzione tra pubblico e privato per la realizzazione della nuova opera

FIRENZE — Il Consiglio comunale ha approvato la convenzione per il nuovo parcheggio da 170 posti tra via Pisana e via della Fonderia, con piano seminterrato e spazio di superficie da destinare alla sosta a rotazione. Lo prevede la delibera presentata dall’assessore all’Urbanistica Cecilia Del Re che ha avuto oggi il via libera del Consiglio comunale con l’approvazione della convenzione con il privato. L’ok della giunta era arrivato il 15 agosto scorso.

“Un’opera necessaria per dare una risposta al problema della sosta in Oltrarno particolarmente sentito dai residenti - ha detto l’assessore Del Re - Un’esigenza più volte manifestata dal Consiglio del Quartiere 4 alla quale andiamo a dare risposta con un intervento importante per la realizzazione di 170 posti auto in una zona che ne ha particolarmente bisogno”. L’intervento nell’area, "per ubicazione e dimensione, può contribuire a risolvere i problemi della sosta in Oltrarno con la realizzazione di circa 170 posti auto da ospitare per la maggior parte in un parcheggio da destinare ai residenti". 

La richiesta di intervento da parte del Quartiere 4 era stata formalizzata con una nota del Collegio di presidenza a settembre 2017.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it