Indietro

Rapina violenta, botte all'anziana sequestrata

Un uomo è stato sottoposto a fermo con l'accusa di essere l'autore di una rapina messa a segno nella notte tra il 30 e il 31 gennaio

FIRENZE — Nella notte si sarebbe introdotto nell'abitazione dell'anziana forzando una finestra. Poi l'avrebbe minacciata e picchiata con pugni in testa, facendosi consegnare una fede nuziale, un paio di orecchini e 150 euro in contanti. Avrebbe poi sequestrato l'anziana nella sua stessa casa, andando via solo dopo essersi convinto che non aveva altri oggetti preziosi da consegnarli.

La donna, medicata al pronto soccorso, fu dimessa con una prognosi di cinque giorni per un lieve trauma cranico e una contusione al dito della mano sinistra.

I reati che gli vengono contestati sono rapina e sequestro di persona. I carabinieri lo hanno bloccato poco fa alla stazione ferroviaria di Firenze Castello.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it