Indietro

Sorpreso a rubare prende a morsi un vigilante

Un uomo è stato sorpreso da un addetto alla sorveglianza mentre tentava di uscire da un supermercato del centro storico senza pagare la spesa

FIRENZE — Ha provato ad allontanarsi dal supermercato senza pagare una spugna da bagno ma è stato scoperto dall'addetto alla sicurezza. Ci sono voluti tre equipaggi del Nucleo Radiomobile di Firenze per bloccare e contenere l’autore di una rapina impropria messa a segno alle12 e 30 di ieri in un supermercato di Largo Alinari. Il responsabile dell’episodio è stato identificato in un 20enne originario della Nigeria che dopo essere stato sorpreso ha aggredito vigilanza e militari.

I carabinieri, giunti su richiesta di numerosi testimoni, hanno trovato difficoltà nel contenere l’agitazione del soggetto che, nonostante fosse stato nel frattempo bloccato a terra, continuava a dimenarsi e colpire con calci e pugni: oltre all’addetto alla sicurezza intervenuto per primo, che ha riportato lievi lesioni per un morso alla mano, due carabinieri sono dovuti ricorrere alle cure del personale medico dell’ospedale Santa Maria Nuova per le leggere contusioni riportate. L’autore, che non ha riportato lesioni, è stato arrestato per i reati di rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, venendo successivamente associato alla casa circondariale di Firenze Sollicciano.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it