Indietro

​Suona la chitarra al Duomo, abusivo multato

Nei giorni scorsi gli agenti della polizia municipale hanno sorpreso ed identificato due musicisti all'opera nel centro storico. Strumenti sequestrati

FIRENZE — Una pattuglia dei vigili impegnata nel controllo sul rispetto del decoro urbano nel centro storico, ha sorpreso al Duomo un artista di strada che "suonava la chitarra dal vivo utilizzando anche un amplificatore". Da un controllo sui documenti, è emerso che si trattava di un abusivo perché privo di autorizzazione.

L’uomo, un 56enne straniero, è stato sanzionato ai sensi del Regolamento del Consiglio Comunale che prevede un importo di 100 euro. Stessa sorte per un 48enne sempre straniero che una decina di giorni fa in via della Condotta è stato sorpreso da una pattuglia a suonare la fisarmonica, anche in questo caso è scattata la sanzione prevista perché non aveva l'autorizzazione per esercitare il mestiere di artista di strada. I fermati, entrambi recidivi perché più volte sanzionati, hanno subito il sequestro degli strumenti.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it