Indietro

Covid-19, supermercato preso d'assalto nella notte

Foto da Twitter

Il direttore dello store racconta a Qui News quanto accaduto durante la notte dopo l'annuncio dell'ampliamento della zona rossa a tutta Italia

FIRENZE — Molti cittadini si sono diretti al supermercato dopo la conferenza del presidente del Consiglio Giuseppe Conte che alle 21 e 30 ha annunciato l'ampliamento della zona rossa a tutta Italia. Nell'hinterland fiorentino è stato preso d'assalto il supermercato Carrefour di Calenzano, aperto fino alla mezzanotte.

Parcheggio pieno e lunghe code all'ingresso. A confermare la presenza di code alle casse è stata la stessa direzione del centro commerciale contattata questa mattina dal Comune di Calenzano per accertare quanto accaduto. 

Il direttore dello store di Calenzano contattato da Qui News ha spiegato "Attorno alle 10 abbiamo registrato un afflusso superiore ad un qualsiasi giorno della settimana ed au certo punto abbiamo dovuto chiudere perché le persone presenti all'interno non garantivano di mantenere le direttive di sicurezza".

Come vi siete organizzati per le distanze? 

"Eravamo abbastanza preparati ad un simile picco di vendite e già nei giorni scorsi ci siamo attivati disponendo la segnaletica alle casse per mantenere le distanze, così come abbiamo creato delle griglie davanti ai banchi serviti ed abbiamo predisposto il servizio al tavolo del bar per evitare la calca alla cassa. Inoltre, se i clienti ne fanno richiesta, possono trovare gel igienizzante e guanti". 

Ci sono problemi di approvvigionamento della merce?

"Assolutamente no, eravamo pronti e comunque tra magazzino e merce in arrivo siamo ampiamente coperti per il rifornimento degli scaffali. Non ci sono problemi".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it