Indietro

Transenne in piazza, i residenti esultano

Erano attesi con trepidazione i lavori di riqualificazione, le ringhiere da oggi delimitano l'area verde del centro storico che subirà un restyling

FIRENZE — Le ringhiere che da stamani delimitano un'area di piazza Indipendenza sono state accolte con il sorriso dai residenti che adesso attendono il restyling ed una nuova vita per la storica area urbana, a pochi passi dalla Fortezza da Basso.

L'assessore Cecilia Del Re raggiunta da Quinews Firenze ha dichiarato “Iniziano i lavori per l’atteso avvio del progetto di riqualificazione di Piazza Indipendenza. Una Piazza importante per il centro storico e i suoi residenti, un cuore verde per il quartiere di San Lorenzo che necessitava questo investimento per mantenere la sua bellezza e la sua fruibilità in maggiore sicurezza”. Dopo le segnalazioni dei residenti su episodi di degrado legati anche allo spaccio di stupefacenti, l'amministrazione ha aumentato i controlli e lanciato un recupero "culturale" portato avanti attraverso il reinserimento di eventi quali fiere e mercati. Adesso arriva l'intervento strutturale.

La giunta comunale ha dato il via libera al restyling di piazza indipendenza esattamente un anno fa, era l'8 settembre del 2018, su proposta dell'allora assessore all'ambiente, Alessia Bettini. 

La riqualificazione, a lungo attesa dai residenti, prevede adesso una nuova pavimentazione per le due piazze con una area giochi in gomma, un nuovo arredo urbano ed un adeguato impianto di irrigazione, inoltre fari a led e faretti a pavimento, calpestabili per delimitare i vialetti. L'intera piazza sarà coperta dal wifi ad accesso pubblico. Nel nuovo disegno urbanistico la piazza, oggi suddivisa in due parti tra il lato viali ed il lato stazione, dovrebbe presentarsi come un contesto unico e continuo.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it