Indietro

Tuoni e fulmini, scatta l'allerta sulla Metrocittà

I corsi d'acqua di Ema, Mugnone e Terzolle saranno monitorati nelle prossime ore per la previsione di forti piogge sul territorio fiorentino

FIRENZE — Il Centro funzionale regionale ha emesso un bollettino di rischio per la possibilità di forti temporali con possibili conseguenze sulla portata di Ema, Mugnone e Terzolle. Secondo gli esperti sono attese piogge intense, vento e fulmini.

La Sala di Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze ha esteso il codice giallo a tutte le aree metropolitane per rischio idrogeologico e temporali forti con rovesci associati a colpi di vento e grandine. Oltre al comune di Firenze l'allerta è estesa a Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa. Il codice giallo scatta alle 13 per terminare 11 ore dopo.

Nel pomeriggio sono attese piogge intense e temporali, più probabili sulle zone centro-settentrionali, con intensità forte o molto forte.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it