Indietro

Tutti ad applaudire Nuti e Caruso Pascoski

Nuti e Novelli nella scena del bacino
Nuti e Novelli nella scena del bacino

Grande entusiasmo alla festa per i trenta anni del film del regista pratese. Amici e colleghi hanno parlato e ricordato la creazione della pellicola

FIRENZE — Si è tenuta ieri sera in piazza del Carmine la festa per il trentennale del film di Francesco Nuti, Caruso Pascoski di padre polacco.

Davanti a migliaia di persone amici e colleghi dell'attore e regista pratese hanno parlato di Nuti e dei ricordi su una pellicola entrata ormai nell'immaginario collettivo.

C'è stato anche un momento dedicato al ricordo di Silvano Campeggi, astista fiorentino famoso per la sua attività di cartellonistica cinematografica per Hollywood, morto il 29 agosto. 

Sul palco è salita anche Ginevra Nuti, figlia di Francesco, che ha cantato la canzone Sarà per te, portata al successo dal padre a Sanremo 1988. Ricordati anche Novello Novelli, spalla di Nuti, scomparso a gennaio di quest'anno e Carlo Monni.

L'autore Giovanni Veronesi di essere stato a trovare Nuti pochi giorni fa e di aver ricevuto un "sorriso con quell'aria sfottente che solo lui sa fare". Presenti ed emozionati anche Athina Cenci e Alessandro Haber.

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it