Indietro

Una rosa bianca per Duccio Dini

Il giovane morì dopo essere stato travolto durante un inseguimento per un regolamento di conti. Alla manifestazione assenti famiglia e amici

FIRENZE — Davanti a Palazzo Vecchio un gruppo di persone ha manifestato per ricordare Duccio Dini, 29enne fiorentino morto il 10 giugno 2018, dopo essere stato travolto da un'auto.

Dini era fermo a un semaforo in scooter ed è rimasto vittima di un episodio a cui era completamente estraneo: un inseguimento in auto tra alcuni rom per un regolamento di conti.

I manifestanti hanno mostrato una rosa bianca per Duccio e la scritta "no al silenzio". Assenti la famiglia e gli amici che non erano tra gli organizzatori dell'evento.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it