Indietro

​La villa di Rusciano non è più in vendita

Il Comune ha sospeso le operazioni di vendita dopo che le aste sono andate deserte. Confermato il trasferimento della Direzione Ambiente

FIRENZE — L'assessore comunale al patrimonio immobiliare non abitativo Federico Gianassi ha comunicato in aula che le operazioni di vendita della Villa di Rusciano sono sospese. Il complesso, ha detto Gianassi, resta nella lista dei beni in alienazione ma, dopo che le aste sono andate deserte, Palazzo Vecchio ha deciso lo stop alla vendita come nel caso delle Gualchiere di Remole. "E come per le Gualchiere - ha aggiunto - siamo disponibili a valutare progetti di recupero per funzioni di interesse pubblico”.

Confermato comunque il trasferimento in viale Fratelli Rosselli degli uffici della Direzione Ambiente che al momento si trovano nella villa. “Il trasloco degli uffici - ha spiegato ancora Gianassi - fa parte di un percorso già concluso di acquisizione dell’immobile in viale Fratelli Rosselli che, come quello vicino destinato alla direzione Mobilità e Nuove Infrastrutture, sarà disponibile nell’anno in corso”. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it