Indietro

​Bandiere a lutto nel Giorno del Ricordo

Vessilli a mezz'asta sul balcone di Palazzo Vecchio per onorare la giornata dedicata al ricordo delle vittime delle Foibe e dell'esodo giuliano-dalmata

FIRENZE — Il 10 febbraio si celebra il Giorno del ricordo, per non cancellare dalla memoria storica collettiva la tragedia subìta dalle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano dalmata. 

A Firenze in Palazzo Vecchio sono state esposte le bandiere a mezz'asta, sia quella italiana che quella europea, per onorare la giornata, come disposto dalla Presidenza del Consiglio dei ministri. 

Il Giorno del ricordo è stato istituzionalizzato nel 2004 per ricordare i fatti che seguirono l’armistizio del 1943 e che portarono all’eccidio di migliaia di persone che si opponevano all’ammissione della Venezia Giulia alla Jugoslavia e alla deportazione degli italiani dall’Istria e dalla Dalmazia.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it