Indietro

Gite scolastiche, controlli su veicoli ed autisti

Tavolo sulla sicurezza a Palazzo Medici Riccardi per fare il punto sul trasporto collettivo di persone ed aumentare i controlli sul turismo scolastico

FIRENZE — Un tavolo sul trasporto pubblico per alzare i livelli di sicurezza del turismo scolastico in pullman a prendervi parte Prefettura, Questura, Guardia di Finanza, Polizia Stradale, Motorizzazione Civile, Ufficio Scolastico Territoriale di Firenze, Città Metropolitana di Firenze e Anci Toscana che si sono confrontate sul tema. Il piano di intervento, coordinato dalla Prefettura, prevede di aumentare l’attività di vigilanza, rafforzando i controlli sia sui veicoli che sui conducenti.

 Accertamenti mirati riguarderanno l’efficienza dei mezzi, i documenti di guida, il rispetto della normativa sui tempi lavorativi e sul riposo degli autisti, nei confronti dei quali "saranno disposti esami per appurare che il loro stato psicofisico non sia alterato dall’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti, oltre alla verifica, attraverso la consultazione delle banche dati, di eventuali precedenti penali a carico dei conducenti".
L'obiettivo è di intervenire con le verifiche all'inizio della filiera, ovvero quando la scuola individua l’agenzia e il vettore che condurrà i ragazzi in gita.

L'’istituto scolastico dovrebbe affrontare in autonomia queste verifiche impiegando tempo e personale, da qui nasce la proposta di preparare un vademecum per i dirigenti scolastici, utile alla redazione dei capitolati di gara necessari ad individuare i fornitori dei servizi di trasporto. 

I controlli decisi per il turismo scolastico, "saranno promossi nei riguardi degli autobus di linea" fanno sapere dalla Prefettura fiorentina.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it