Indietro

Giubbe Rosse, aste deserte e marchio a rischio

Alla seconda asta deserta le rappresentanze sindacali fanno appello agli imprenditori toscani affinché rilevino lo storico locale fiorentino

FIRENZE — Il tavolo di crisi aperto per seguire la vertenza delle Giubbe rosse,m storico locale fiorentino, ha annunciato che anche la seconda asta per l’acquisto del Caffè  del centro storico è andata deserta.
Dopo la prima asta tenutasi nel mese di aprile a questo nuovo silenzio imprenditoriale la Filcams Cgil chiede al curatore di invitare il giudice a prolungare la scadenza di fine maggio per l’esercizio provvisorio.
Nell'attesa di una terza asta la Cgil, per voce di Rosa Anna Lombardo, commenta: “E’ uno scandalo che un marchio storico come le Giubbe Rosse venga dimenticato. Avevamo chiesto un impegno all'imprenditoria fiorentina e toscana, ora lo chiediamo anche alle associazioni di categoria: avanti così e il Caffè Giubbe Rosse chiuderà, e il suo personale non avrà più lavoro”.



Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it