Indietro

L'insospettabile che vendeva la droga in casa

Intervento della squadra antidroga della municipale con il cane Babacar: sequestrata marijuana e denaro in contanti per oltre 7.000 euro

FIRENZE — Aveva trovato un modo per spacciare al riparo da sguardi indiscreti, direttamente nella propria abitazione, ma è stato scoperto dalla Polizia Municipale che lo ha arrestato.  L’intervento della Squadra Antidroga è scattato dopo che alcuni cittadini avevano segnalato probabili fenomeni di spaccio un appartamento in zona viale Redi.

Gli agenti hanno quindi effettuato controlli mirati e, durante l’appostamento, hanno notato un certo via via. A quel punto gli agenti insieme al Babacar, uno dei cani dell’unità cinofila, sono entrati nell’abitazione. Qui hanno trovato diverse persone, tra cui il 43enne residente nell’appartamento. L’uomo ha consegnato agli agenti tre contenitori contenenti complessivamente poco meno di 56 grammi di marijuana.

Nell’appartamento è stato trovato denaro per un valore di 7.120 in euro, sterline e dollari americani. Gli agenti hanno trovato anche un bilancino di precisione, vari semi di canapa riposti in vari contenitori. L’insospettabile pusher è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it