Indietro

"Mai più pic nic sul sagrato di Santo Spirito"

Il consigliere comunale Di Puccio (Pd): "Non deve succedere che gruppi di ragazzi organizzino baldorie davanti alla basilica"

FIRENZE — La tutela della basilica di Santo Spirito è stata al centro di un intervento del consigliere comunale Stefano Di Puccio del Pd durante l'ultima consiglio comunale dopo un pic nic organizzato da un gruppo scout sul sagrato della chiesa domenica 16 Luglio.

"Non dovrà più succedere che gruppi di ragazzi organizzino pic-nic e 'baldorie' sul sagrato della basilica di Santo Spirito - ha detto Di Puccio - La piazza, come noto molto frequentata dai giovani, è grande e offre tanti spazi dove si può sostare senza recare disturbo, ma il sagrato deve essere rispettato, sia perché è parte di un luogo di culto, sia perché la basilica è uno dei monumenti più belli e importanti della città".

"Occorre sia potenziare i controlli che installare misure protettive, come già fatto per Santa Croce e Santa Maria del Fiore - aggiunge Di Puccio - Il sindaco Nardella si è già pronunciato in questo senso, quindi aspettiamo con fiducia che questo problema venga risolto in modo efficace e stabile dall'amministrazione".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it