Indietro

In tv il fiorentino che adotta gli abeti - VIDEO

Pietro Rampini ai Soliti Ignoti

Pietro Rampini, anima del parco di Poggio Valicaia di Scandicci, ha partecipato al celebre game show di Rai Uno Soliti Ignoti

ROMA — Ridurre l'utilizzo degli alberi in plastica e favorire un'economia circolare. E' questa la mission di Pietro Rampini, 36 anni, di Firenze, che ha vestito i panni di ignoto (qui il video) nel celebre programma di Rai Uno condotto da Amadeus Soliti ignoti, nel quale il concorrente è chiamato ad attribuire otto mestieri ad altrettante persone sulla base di intuizioni e indizi.

"Quello che faccio protegge qualcosa" quello fornito da Pietro. Ed è proprio così perché il 36enne fiorentino è direttore del parco di Poggio Valicaia, a Scandicci, che "adotta" gli abeti offrendo nuova vita agli alberi di Natale di coloro che, passate le festività, non hanno un luogo dove poterli ripiantare.

Nel parco di Poggio Valicaia gli abeti vengono affidati a giardinieri e vivaisti professionisti, che li piantano e se ne prendono cura.

"L'albero - si legge sulla pagina Facebook del Parco - viene accudito nell'area-bosco. Rimarrà all'interno del Parco per l'Inverno, la Primavera e l'Estate, per essere poi riportato in famiglia dai proprietari il Natale successivo". 

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it